E rivolgo lo sguardo a te
e sento un brivido percorrermi tutto il corpo.
Subito dopo mi sento avvolta da un abbraccio di calore
Sei tu,si,ne sono certa,sei tu che mi sorridi
rassicurandomi e sostenendomi nei momenti più duri,
nei quali sento di più la tua mancanza,
ma tu sai porgermi la tua mano per andare avanti
dandomi tutta la carica che hai in te.
Quando ti penso piango, ma è un pianto di sfogo
per non essere riuscita in tempo a comunicarti tutto il mio affetto.
Tu però ascoltando da lassù mi fai capire che:
non importano le parole non dette
ma solo quello che provo dentro e comunico con i miei silenzi…
Continua a vivere e essere presente
facendomi apprezzare tutte le essenze della vita.

Serena

changed January 27, 2008